Come ridurre il gonfiore da un occhio nero

Dopo il trauma al viso, potresti essere lasciato con un occhio nero. Ricevere immediatamente il trattamento medico se la tua visione è affetta o stai sanguinando attraverso il naso. Altrimenti, la maggior parte degli occhi neri – che sono fondamentalmente lividi intorno all’occhio – non sono gravi e possono essere trattati a casa. La tua prima priorità è ridurre il gonfiore e il gonfiore, e puoi farlo con alcuni rimedi domestici.

Riempire un lavandino o un asciugamano pulito con ghiaccio e applicarlo alla zona che circonda l’occhio. Applicare l’impacco ogni ora o due per due giorni dopo l’infortunio. Prima di applicare il ghiaccio, più efficace sarà la compressione nel ridurre gonfiore e gonfiore. Non applicare pressione sull’area degli occhi con il ghiaccio.

Prendere acetaminophen per contribuire a ridurre il dolore e il gonfiore associato ad un occhio nero. Prendere una dose ogni quattro ore come necessario o come raccomandato sull’etichetta del farmaco.

Prop la tua testa con un cuscino extra di notte per contribuire a ridurre l’accumulo di liquidi intorno all’occhio. Mantenere la testa elevata faciliterà il drenaggio nella zona degli occhi per aiutare a ridurre il gonfiore.

Dormire sul lato opposto della lesione. Dormire sull’occhio nero può mettere pressione sull’occhio, che può aumentare il gonfiore. Invece, dormire sulla schiena o sul lato sano dell’occhio.