Come aumentare il numero di spermatozoi prima del concepimento

Un elevato numero di spermatozoi sani aumenta la possibilità di concepire. Una relazione esposta da Thorne Research indica che gli uomini stanno sperimentando un calo dei loro conteggi spermatici e che i fattori nutrizionali e ambientali contribuiscono a questo declino. Sapere quali fattori hanno un effetto negativo sul conteggio degli spermatozoi ti consentono di adottare misure per contrastarle, aumentando così il numero degli spermatozoi. Se stai cercando di concepire, implementare questi cambiamenti nutrizionali e di stile di vita per aumentare il numero degli spermatozoi e aumentare la probabilità di concepimento.

Cambi di stile di vita per aumentare il conteggio sperma

Soggiorno fresco. Tenere l’area scrotalata sotto i 95 gradi F. A temperature superiori a 96 gradi F, c’è una forte riduzione del numero di spermatozoi. Evitare le vasche idromassaggio e le saune e indossare abiti sciolti e pantaloncini da boxe. Sottili stretti tenere i testicoli vicino al corpo, che aumenta la loro temperatura.

Cambiamenti nutrizionali per aumentare il conteggio spermatico

Se fumi, chiudi. Il fumo non solo riduce il numero di spermatozoi, ma provoca anche difetti negli spermatozoi che vengono prodotti. Secondo una relazione della Società americana per la medicina riproduttiva, se si smette di fumare almeno due mesi prima di tentare di concepire, aumenta le tue possibilità. Il fumo di seconda mano può anche influenzare la fertilità della donna che cerca di concepire.

Limitare o ignorare l’alcool. Uno studio condotto dall’Istituto Nazionale per l’abuso di alcol e alcool afferma che il consumo di alcol influisce sul sistema riproduttivo maschile in diversi modi, come la riduzione della produzione di testosterone e la riduzione dei testicoli, entrambi i quali diminuiranno il numero di spermatozoi.

Limitare o evitare l’esposizione alle tossine. Ci sono molte tossine ambientali che veniamo a contatto con ogni giorno, dai pesticidi al fumo di sigaretta agli ormoni nei prodotti alimentari. Secondo la relazione di Thorne Laboratories, e stampato in Alternative Medicine Review, queste tossine provocano “effetti estrogenici” nel corpo maschile. Il risultato di questi effetti è una diminuzione della qualità e della quantità di spermatozoi.

Rilassare. Cercare di concepire può essere un po ‘più stressante per un uomo come per una donna. L’endocrinologo Matthew Hardy dice che lo stress influisce sul sistema riproduttivo maschile limitando la produzione di testosterone, necessaria per produrre spermatozoi. Andare a fare una passeggiata, giocare a golf o fare tutto quello che devi fare per rilassarvi dalla tua giornata. Non lasciare che coinvolga sigarette o alcool.

Aggiungere la vitamina E e il selenio alla vostra dieta. Supplementare con almeno 600 mg di vitamina E al giorno, insieme al selenio di traccia, aumenta il numero di spermatozoi e la salute dello sperma, secondo il rapporto di ricerca di Thorne Laboratories. Potete aggiungere la vitamina E e il selenio alla vostra dieta mangiando un’ampia varietà di frutta fresca, noci, verdure e verdure a foglia, oppure puoi acquistare un integratore di qualità dal tuo negozio di alimenti per la salute.

Aggiungere la vitamina C alla vostra routine quotidiana. Uno studio stupefacente citato da Steven Sinclair, ND, nel suo articolo sulla revisione della medicina alternativa, ha mostrato che i maschi che hanno assunto gli integratori di vitamina C in quantità di 1.000 mg al giorno hanno aumentato la loro produzione di sperma per 140 per cento nel corso di sette giorni. Vitamamin C si trova in agrumi, fragole e verdure verdi. Può anche essere acquistato come supplemento dal negozio di prodotti sanitari.

Aggiungere altri integratori chiave, come lo zinco, il coenzima Q10 e la vitamina B12. Nello stesso articolo di Steven Sinclair, ND, menzionato sopra, è stato dimostrato che l’aggiunta di questi al consumo giornaliero dei soggetti studiati ha aumentato i propri conteggi spermatici nel corso di 30 giorni. Poiché questi ingredienti sono difficili da ottenere in quantità adeguate attraverso fonti alimentari, l’acquisto di un integratore di qualità da un negozio di prodotti alimentari è l’opzione migliore.

Bevi più acqua. L’acqua è necessaria per il funzionamento ottimale di tutte le strutture cellulari, e senza di essa, ogni sistema del nostro corpo soffre, anche il sistema riproduttivo.

Mangiare una dieta sana. Oltre ad ottenere alcune delle vitamine e dei minerali sopra menzionati, una dieta sana eviterà l’affaticamento. La fatica può portare a stress e abitudini alimentari improprie, che in ultima analisi può causare un calo dei conteggi spermatici. Concentrati su frutta fresca, verdure e scelte di carne magra.