Come ottenere gas da un cappotto?

Un viaggio alla stazione di servizio può rimanere in modi in cui non ci si aspettava se accidentalmente versate benzina sul cappotto. Un prodotto fortemente infiammabile, il gas ha un odore offensivo e può lasciare un residuo oleoso dietro anche dopo poche lavaggi. Se lavate i vestiti imbevuti di gas prima di permettere loro di emettere l’aria, l’odore può rimanere più a lungo. Salvare un mantello lavabile trattando pazientemente la macchia del gas prima del riciclaggio. Prendete le mani con etichettatura asciugata solo a un professionista per il trattamento.

Immergere la giacca con un tubo d’acqua per sciacquare grandi quantità di benzina. Eliminare una piccola macchia con un panno morbido.

Appendere il cappotto su un appendiabiti o una stendibiancheria all’esterno per 24 ore per consentirgli di emettere l’aria. Non lavare il cappotto mentre si può ancora sentire l’odore del gas, i fumi sono infiammabili.

Posare il cappotto su una superficie piana con la macchia rivolta verso di voi. Coprire la macchia di gas con la farina di mais o la soda di cottura. Lasciare che le sostanze stiano per 30 minuti per tirare il liquido dal mantello.

Tieni il cappotto su un bidone di spazzatura e spazzola via la soda di cottura o la farina di mais. Smaltire la spazzatura prendendo fuori la borsa.

Trattare la macchia di gas con un dispositivo di rimozione della macchia, secondo le indicazioni del prodotto.

Mettere il cappotto nella lavatrice con detergente per il bucato, utilizzando l’acqua più calda consigliata. Potrebbe essere necessario lavare il cappotto più volte.

Rimuovere il cappotto dalla lavatrice. Metterlo a secco e controllare gli odori del gas. Non asciugare il cappotto nell’asciugatrice finché non si sente l’odore di benzina.