Come mantenere un bar di insalata nel frigorifero

“United che cadiamo, diviso in piedi”, è un buon motto da tenere a mente se vuoi mantenere fresco un bar di insalata nel tuo frigorifero. Mantenere insieme elementi può provocare verdure inghiottite e sonnolenti. Tenendolo separato aiuta a mantenere i cibi freschi e nitidi mantenendo i loro sapori unici. Preparate gli oggetti in anticipo per un’opzione conveniente e sana per il pranzo e la cena, che richiede solo pochi minuti per creare.

Pulisci il tuo frigorifero per fare spazio per un’area per le tue insalate. Leggere il manuale del frigorifero per assicurarsi di capire come selezionare le migliori impostazioni di temperatura e aria per un vassoio e un cassetto di carne.

Raccogliere i contenitori che utilizzerai per i tuoi oggetti di bar di insalata. Scegliere una varietà di contenitori piccoli e ermetici. Scegliere più piccoli contenitori, piuttosto che alcuni più grandi. Questo vi permetterà di mantenere separati gli elementi alimentari, mantenendo i loro sapori e gli aromi separati e distinti.

Posizionare i contenitori su un cassetto scorrevole se si desidera essere in grado di servirsi senza rimuovere singoli contenitori dal frigorifero ogni volta.

Scrivi una lista degli elementi che desideri nella tua barra di insalata. Acquistare, lavare e preparare gli oggetti. Julienne taglia oggetti come le carote e il sedano se si desidera mangiare separatamente, o dadi o rompere se si desidera mescolare in un’insalata. Versare le verdure bagnate e verdi in un filatore d’insalata per rimuovere l’acqua in eccesso. Premere le veggine umide tra i tovaglioli di carta per rimuovere l’acqua in eccesso.

Fare bollire e sbucciare le uova, ma non tagliatele o macinate fino a quando non sarete pronte ad usarle. Lasciare frutta e verdure a base di acqua – come pomodori, cetrioli, arance e ananas – fino a quando non si sarà pronti ad utilizzarli. Considerate i pomodori di ciliegia invece di fette di pomodoro per pomodori più freschi. Acquistate formaggi triturati in sacchi resealabili.

Posizionare i più grandi elementi vegetali, come i bastoni di carota e sedano, in contenitori d’acqua. Posizionare oggetti più piccoli e verdi in contenitori con gli asciugamani in basso e in alto. Gli asciugamani di carta assorbono l’umidità in eccesso che possono far perdere le verdure. Mettere le carni cotte in contenitori con gli asciugamani di carta per consentire loro di assorbire il grasso in eccesso. Lasciate che gli oggetti cotti, come uova e pollo alla griglia, si raffreddino prima di metterli in contenitori ermetici e nel frigorifero.

Se i contenitori non sono chiari, contrassegnare ogni contenitore con il nome dell’oggetto all’interno, utilizzando pezzi di nastro adesivo. Posizionare il nastro sulle facciate o sulle superfici dei contenitori per un facile riferimento.

Mantenere i medicamenti a basso contenuto di grassi utili per mantenere il contenuto di grassi nelle vostre insalate. Le vasi a base di olio e aceto possono contenere grassi, ma se il grasso proviene da olio d’oliva, è una scelta più sana che il grasso monounsaturated.