Come cucinare gamberi in un forno

Un gambero è un mollusco che appartiene allo stesso gruppo di gamberi, aragoste e granchi. Anche se i termini sono spesso usati intercambiabilmente – per lo più gamberetti negli U.K e gamberetti negli Stati Uniti – gamberetti e gamberetti sono specie diverse che differiscono dalla struttura gill e dal modo in cui fanno le loro uova. I gamberi crudi possono essere verdi, rosa, marroni, blu o gialli, ma quando cotti, il guscio è rosa e la carne è bianca. Il guscio conferisce un grande sapore e se rimosso prima della cottura, i gamberetti possono essere meno saporiti.

Posizionare il rack nel terzo superiore del forno e preriscaldare a 450 gradi Fahrenheit.

Sciacquare i gamberi. Rimuovere la testa e le gambe, ma lasciare il resto della copertina. Tagliare il guscio lungo la lunghezza della schiena e rimuovere la vena con un coltello.

Leggere leggermente un piatto di cottura poco profondo con olio d’oliva o burro fuso. Disporre i gamberi in un unico strato sul piatto.

Condite con sale e pepe a piacere. Per più sapore, cospargere con 2 cucchiaini. Aglio tritato, 1/4 di tazza di basilico fresco tritato o prezzemolo, 6 cucchiai. Burro fuso o olio d’oliva e / o 1 cucchiaio. succo di limone.

Versare appena abbastanza vino bianco o stock di pesce per coprire il fondo.

Cuocere per 10-12 minuti o fino a quando i gusci di gamberi sono rosa.

Servire con le coperture o rimuoverle prima di servire.