Come mescolare il magnesio solfato per trattare l’acne

L’acne è una condizione in cui i pori intasati formano crescita sollevata, portando a gonfiore e infiammazione della pelle. Questo intasamento dei pori di solito è dovuto all’olio eccessivo nella pelle. Il solfato di magnesio, noto anche come sali di Epsom, è un composto chimico costituito da ossigeno, magnesio e zolfo. La sostanza ha un effetto estrattivo e spesso viene utilizzato come sale da bagno per succhiare le tossine e le impurità dalla pelle. Questo ha reso un trattamento comune di acne.

Posizionare 2 cucchiai. Sali Epsom in un piccolo contenitore e aggiungere 1 tazza di acqua calda. Mescolare con un cucchiaio finché i sali non si dissolvono e formano una pasta spessa.

Applicare alle aree colpite con un panno pulito e lasciare che il pollice si metta e funziona per cinque o 15 minuti.

Sciacquare la pasta dalla pelle con acqua fredda. Ripetere questo processo due volte al giorno per ottenere i migliori risultati.