Come divorziare un coniuge mancante

L’abbandono da parte di un coniuge rappresenta un motivo valido per il divorzio. Anche se si può scoprire che si possiede una ragione valida per concludere il matrimonio, si potrebbe chiedere come procedere con un divorzio quando il coniuge manca. Gli statuti di famiglia di tutti gli Stati includono disposizioni e meccanismi che permettono di procedere con un divorzio anche quando il coniuge è mancante, secondo la sezione American Bar Association Section of Family Law.

Vai all’ufficio dell’ufficiale del tribunale della contea in cui risiedi. Richiedi tre moduli: reclamo per divorzio, affidavit per servizio di pubblicazione e legale. I funzionari di tribunale in tutto il paese mantengono tipicamente queste forme per persone non rappresentate da avvocati.

Compilare la denuncia per il divorzio, seguendo le istruzioni fornite. La denuncia – chiamata petizione in alcune giurisdizioni – è il documento primario necessario per avviare il divorzio. Nota nella petizione che le spalle di un coniuge non sono note.

Completa l’affidavit per servizio per pubblicazione. Con questo documento, si consiglia al giudice – sotto giuramento – di non conoscere l’ubicazione del coniuge e che non è possibile trovare il coniuge con ragionevoli sforzi. Pertanto, si chiede che il coniuge venga consegnato tramite un avviso legale sul giornale locale. Il servizio è il termine legale per informare un rispondente che un caso di divorzio è in corso contro di lui.

Firmare il reclamo per il divorzio e l’affidavit per il servizio di pubblicazione di fronte a un notaio pubblico.

Ritorna al tribunale e presenta la denuncia e l’affidavit con l’impiegato. A questo punto, l’impiegato fornisce le informazioni incluse nella nota legale del giornale. L’impiegato può inviare la nota legale al giornale. In altri locali, questa è la tua responsabilità. Se doveste consegnare l’avviso legale, l’impiegato vi dirà chi rivolgersi al giornale.

Ottieni un moto per la sentenza di difetto da parte del segretario quando file i documenti di divorzio iniziale. Una volta che il periodo di legge stabilito dalla data della pubblicazione dell’avviso legale alla data in cui il vostro coniuge assente deve rispondere alla fine del reclamo, è possibile un giudizio di default. È inoltre necessario attendere l’importo minimo richiesto dal deposito della petizione fino a quando non sarà concesso un divorzio per ottenere una decisione a suo favore.