Come cucinare verdure con forno a convezione

Tutti i forni cuociono con convezione e calore radiante, ma ciò che rende un forno a convezione diverso è che cuoce circondando aria calda con un ventilatore. I forni a convezione possono essere utilizzati per la cottura o la torrefazione; le verdure di tostatura in un forno a convezione producono verdure fresche e uniformemente brunite. La maggior parte delle ricette sono per forni regolari se non diversamente specificato, ma possono essere regolati per un forno a convezione che cuoce più rapidamente di un forno convenzionale. Per regolare una ricetta per la cottura in un forno a convezione, ridurre il calore di 25 gradi Fahrenheit, o abbreviare il tempo di cottura del 25 per cento o di entrambi.

Selezionare le verdure consigliate per la cottura in un forno a convezione, come squash, peperoni, cipolle, patate, funghi, cavolfiori e carote.

Impostare il forno a 400 a 450 F.

Tagliare o tagliare le verdure in pezzetti di dimensioni minime, in genere da 3/4 a 1 chilo.

Mettere le verdure tritate in una ciotola di miscelazione. Aggiungere olio d’oliva, erbe o spezie e mescolare accuratamente con un cucchiaio da cucina.

Posizionare le verdure ricoperte in un unico strato su un foglio di cottura.

Posizionare il forno nel forno, cuocere le verdure per 10 minuti, mescolare e cuocere per altri 10 minuti.

Rimuovere il foglio di cottura e le verdure dal forno a convezione. Posizionare le verdure su un piatto da portata e servire.