Come sostituire il cambio marcia su una bicicletta

I cambi di bicicletta consentono di controllare le marce su una bicicletta multispeed. Di solito disposti sul manubrio, gli spostamenti si collegano ai deragliatori della bicicletta tramite un cavo filo. Spingendo o tirando le leve del cambio si sposta il cavo e provoca il deragliatore a spingere la catena su un’altra marcia. Ci sono diversi tipi di spostamenti, ma tutti funzionano su questo stesso principio. Anche se ragionevolmente durevole, gli spostamenti finiscono per indossare. Sostituirle non è difficile se si è in grado di utilizzare strumenti manuali di base e concetti meccanici.

Rimuovere l’impugnatura che si trova sullo stesso lato del manubrio come il cambio che state sostituendo. Usando un coltello di burro, sollevare l’impugnatura dal manubrio e versare l’acqua sotto l’impugnatura. Girare periodicamente la presa mentre lo fai fino a quando non riesci a rimuoverlo dalla barra.

Spostare la catena sui più piccoli ingranaggi anteriori o posteriori in modo da avere un minimo di tensione sul cavo del cambio che state sostituendo. Sbloccare il cavo dal deragliatore anteriore o posteriore usando l’apposito tasto esagonale, se installato, rimuovere anche la piccola cima sull’estremità del filo. A seconda del tipo di cambio che si ha, potrebbe essere necessario svitare una piccola custodia sul corpo dello shifter e / o spingere le leve del cambio nella posizione appropriata per accedere all’altra estremità del cavo che si trova all’interno dello shifter. Una volta che avete trovato questa estremità del cavo, dovresti essere in grado di spingere il cavo attraverso il corpo dello shifter fino a che non si possa afferrare una presa. Rimuovere con cautela l’intero cavo dalla bicicletta. Utilizzando la chiave esadecimale della dimensione appropriata, smontare lo shifter e rimuoverlo dal manubrio. Se si dispone di leve del freno separate dalle pompe, è necessario anche rimuovere la leva del freno per disattivare lo shifter.

Far scorrere il nuovo cambio sul manubrio e serrare il bullone esagonale. Fissare il nuovo cavo di scorrimento attraverso il dispositivo di scorrimento e spostarlo attraverso il relativo regolatore del cilindro. Facendo attenzione a non bloccare il cavo e ripristinarlo nelle casse del cavo verso il deragliatore. Riportare il cavo nel morsetto del deragliatore, tirarlo fermo e stringere il bullone con il tasto esagonale. Sostituire la crimpatura sull’estremità del cavo e gocciolare una piccola quantità di lubrificante per biciclette sul cavo in cui entra negli alloggiamenti per aiutare a spostare. Tentativo di spostare il deragliatore attraverso il suo ciclo completo di ingranaggi. Se si sposta regolarmente attraverso tutti gli ingranaggi, non è necessario aggiustarlo ulteriormente. Molto probabilmente, però, dovrai regolare la tenuta del cavo in modo che si sposti correttamente. Piuttosto che rimuovere continuamente il cavo al deragliatore, è possibile ruotare il piccolo regolatore a barre posto in cui il cavo esce dal dispositivo di scorrimento per stringere o allentare il cavo. Ruotare un quarto di giro alla volta finché le vostre marce non si muovono senza problemi.

Se necessario, reinstallare le leve del freno. Per ricollegare le manopole, spruzzare la spazzola sul manubrio e l’interno delle impugnature per farlo scivolare facilmente. Quando la spugna si asciuga, di solito tiene la presa solidamente attaccata alla barra.