Come prendere la polvere di chlorella

Una alghe monocellulare, la chlorella è una ricca fonte di vitamina C antiossidanti e carotenoidi, vitamine B, proteine, ferro e clorofilla. Questo “superfood” ha molti usi presunti, inclusi il trattamento del cancro e delle infezioni batteriche e virali, la valorizzazione del sistema immunitario, la promozione di batteri amichevoli nel tratto digestivo, la riduzione della pressione sanguigna e del colesterolo e la disintossicazione del sangue, del fegato e apparato digerente. Secondo la American Cancer Society, tuttavia, ci sono poche prove per sostenere queste affermazioni. Se si utilizza chlorella, prima discutere con il medico.

Incontra con il medico per discutere il dosaggio appropriato per le tue esigenze. Secondo la American Cancer Society, il dosaggio varia da 2 grammi a 15 grammi al giorno, a seconda del motivo per cui lo si utilizza. Dose più elevate possono essere utilizzate per la disintossicazione, segnalando l’ACS. Un serving di 3 grammi è di circa 1 cucchiaino da tè.

Mescolare il dosaggio con acqua semplice o succo di frutta. Puoi anche aggiungerlo a frullati e succhi verdi, suggerisce l’autore e l’esperto nutrizionale Jess Ainscough. Se non ti piace il gusto della chlorella, Ainscough dice che può essere facilmente mascherato aggiungendo una bevanda alla banana o alla mela. La società americana Cancer dice che puoi anche mescolare la polvere di chlorella in prodotti da forno, come pane o biscotti.

Aumenta gradualmente il dosaggio, raccomanda Ainscough, specialmente se si stanno assumendo dosi più elevate per scopi di disintossicazione, in quanto si possono verificare sintomi di disintossicazione. Iniziare con una dose di 1,5 grammi per la prima settimana, quindi aumentarla a 3 grammi. Fermati o aumentarla gradualmente fino al dosaggio che lei e il medico hanno deciso.