Come mettere in un anello curvo del naso

Un anello nasale curvo, noto anche come una vite a nastro, viene fornito in diverse calibri e materiali diversi. Mentre i diametri di 16 e 18 gauge sono più comuni, sono disponibili tester più sottili. Anelli del naso curvato, spesso adornati con uno stelo ad una estremità e un punto aperto all’altro, passano attraverso la pelle del naso al sito piercing. A differenza di borchie ossee che talvolta si inseriscono troppo nella narice, gli anelli del naso curvo si adattano saldamente, lasciando poco spazio per lo scivolamento.

Sciacquate le mani con acqua tiepida e spruzzate una quantità di sapone antibatterico di dimensione del dito nel palmo di una mano. Crea una schiuma e massaggi la pelle delle tue mani e sotto le unghie con il sapone. Sciacquare per rimuovere i residui di sapone e macinare le mani asciutte con un asciugamano.

Applicare un lubrificante a base d’acqua alla punta di un tampone di cotone. Applicare uno strato sottile di lubrificante al lato esterno del piercing del naso e del lato interno.

Tenere l’anello curvo del naso con la mano dominante, esponendo l’estremità appuntita. Spingere l’estremità appuntita dell’anello nasale curvo nel lato esterno del foro piercing.

Posizionare il pollice dell’altra mano all’interno del naso, contro il lato interno del buco penetrante. Continuare a spingere l’anello del naso curvo nel foro, girandolo in senso orario mentre si spinge.

Guidare l’estremità appuntita dell’anello nasale curvo attraverso l’interno del foro penetrante con il pollice. Continuare a spingere e ruotare i gioielli in senso orario finché il perno non si siede comodamente contro la pelle del naso.