Come applicare l’olio di canapa ai capelli

Secondo il dottor Andrew Weil, i semi di canapa possono essere usati per produrre olio, latte o proteine ​​in polvere, che contengono una dose sana di omega-6 e omega-3 acidi grassi essenziali. In “Bellezza per natura” di Brigitte Mars, l’autore osserva che l’olio di canapa in shampoo può alleviare il cuoio capelluto secco e prurito e aggiungerlo ai capelli. Alcuni shampoo e condizionatori speciali disponibili in linea contengono olio di canapa, ma è possibile creare i propri prodotti senza peli chimici o applicare olio di canapa.

Fare Shampoo di olio di hempseed

Mescolare ½ tazza di acqua e sapone liquido in una ciotola di miscelazione. Questa ricetta viene da Janice Cox in “Bellezza naturale per tutte le stagioni”.

Applicazione topica

Aggiungere ½ tsp. Olio di canapa. La ricetta di Cox utilizza olio vegetale leggero, ma le qualità idratanti superiori dell’olio di canapa rendono una buona scelta per i capelli secchi e fragili.

Crea una maschera per capelli di petrolio di hempseed

Mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno e versare la miscela in una bottiglia di shampoo vuota.

Shampoo come al solito. Il parrucchiere di Los Angeles, Philip B., racconta la rivista “Marie Claire” che dovresti solo shampoo ogni giorno se hai un accumulo grasso e grasso. Se i capelli non sono grassi, lavare ogni altro giorno o ogni terzo giorno, spazzolando in anticipo per far funzionare l’olio dal cuoio capelluto.

Utilizzate le dita per massaggiare l’olio di canapa direttamente nel tuo cuoio capelluto. Secondo la “Bellezza dalla Natura” di Brigitte Mars, l’olio di canapa penetra meglio la pelle rispetto agli altri oli vegetali utilizzati in lozioni o creme. L’olio aiuta a guarire tessuti irritati e per ripristinare il contenuto di umidità della pelle.

Spazzola il cuoio capelluto dopo aver applicato l’olio di canapa. Corey Powell, stilista al Salon di Maxime a Beverly Hills, racconta alla rivista “Marie Claire” che la spazzolatura effettivamente stimola la crescita dei capelli aumentando il flusso di sangue al cuoio capelluto.

Usa il calore per lavorare l’olio dal tuo cuoio capelluto alle punte dei tuoi capelli. Powell utilizza un asciugacapelli, riscalda delicatamente l’olio e lo lavora fino alle estremità per proteggerli dai danni allo styling e dagli effetti duri di essiccazione dello shampoo.

Mescolare 3 cucchiai. Latte, banana, avocado, 3 cucchiai. Miele, 3 cucchiai. Rosmarino, uovo bianco e 5 cucchiai. Olio di canapa in un frullatore. Gli ingredienti della ricetta proviene da stilista Powell, che utilizza olio di melograno e camelia al posto di olio di canapa. Sentitevi liberi di provare la ricetta con questi olii più tardi, una volta che l’olio di canapa ha ripristinato la brillantezza e il rimbalzo dei tuoi capelli. Il rosmarino, dice Powell, aiuterà a ringiovanire i follicoli piliferi.

Applicare la maschera ai capelli e lasciarlo sedere per cinque minuti.

Sciacquare la maschera con acqua fresca e stile come al solito.